7:32 pm, 9 Ottobre 14 calendario

Sevizie sessuali a 14enne obeso

Di: Redazione Metronews
condividi

Napoli. Deriso, denudato e violentato perché grasso. È finito in ospedale, con l’intestino perforato, un 14enne a Napoli mentre un 24enne è stato arrestato per tentato omicidio e due suoi coetanei sono stati denunciati per concorso nello stesso reato. Dopo essere stato seviziato con una pistola ad aria compressa, il minorenne ora è ricoverato nel reparto rianimazione dell’ospedale San Paolo in gravi condizioni. Tutto è avvenuto mercoledì mattina in un autolavaggio a Pianura, nella periferia ovest di Napoli. Il ragazzino è stato preso di mira dai tre 24enni per quei chili di troppo. Poi uno dei tre è passato all’azione: lo ha afferrato, denudato e violentato con la pistola ad aria compressa causandogli le lacerazioni interne. I parenti degli aguzzini sostengono che si è trattato «soltanto di uno scherzo finito male e non di un tentato omicidio».
 
(Metro)

9 Ottobre 2014
© RIPRODUZIONE RISERVATA
Il giornale
Più letto del mondo