6:03 am, 8 Ottobre 14 calendario

Sonia Peronaci Ricette per tutti

Di: Redazione Metronews
condividi

Cucina Spaghetti alle vongole Giallozafferano Coniglio in umido Giallozafferano Torta della nonna Giallozafferano hellip Non si scappa se si digita una ricetta su Google la prima voce che compare egrave Giallozafferano it Il sito di cucina pi ugrave conosciuto d rsquo Italia della chef Sonia Peronaci Blog ma non solo visto che oltre al milione e mezzo di utenti unici che quotidianamente spulcia il ricettario c rsquo egrave anche il programma in tv su Fox e una serie di libri ieri egrave uscito il terzo ldquo Guarda che buono rdquo Abbiamo chiesto a Sonia di raccontaci la sua avventura iniziata nel 2006 agli albori di internet dalla cucina di casa e diventata un rsquo azienda che cresce del 20 ogni anno e che oggi d agrave lavoro a 25 persone Chef sveli subito la sua chiave per il successo Credo che sia l rsquo aver reso le ricette fruibili a tutti Nel 2006 quando io e Francesco ndash il mio compagno ndash abbiamo iniziato esistevano solo le ricette classiche per addetti ai lavori Il nostro messaggio vincente egrave stato non devi essere un fenomeno per cucinare ti basta un tutorial Inoltre la crisi ci ha aiutato la gente ha smesso di uscire a cena e si egrave messa a vedere in rete che piatto preparare Il contrario di trasmissioni come Masterchef hellip Esatto quei programmi sono respingenti A Masterchef non cucini guardi non c rsquo egrave interazione tra chi vede e chi fa Da noi egrave diverso grazie anche alla rete social se pubblico una ricetta in 30 minuti ho un feedback E se prima molti commentava con ldquo Che buono rdquo ldquo Brava rdquo ora gli utenti danno suggerimenti chiedono spiegazioni migliorano il piatto Che poi egrave l rsquo anima della cucina Tanto che abbiamo audience molto superiori alla tv Egrave vero che avete iniziato quando lei e Francesco eravate rimasti senza lavoro Verissimo Ci sono volute tenacia voglia di rischiare amore per l rsquo innovazione e poi tutto egrave accaduto La sua soddisfazione maggiore Arrivare ai giovani e dare da lavorare alla gente Ha mai pensato di aprire un ristorante tradizionale Non ho mai voluto fare la vita del ristoratore come facevano i miei genitori tuttavia coltivo il sogno di uscire dal virtuale e fare qualcosa di fisico ma vorrei che fosse un luogo di condivisione vorrei trasferire il social alla realt agrave Un rsquo accademia Forse sicuramente un luogo dove la gente non dovrebbe pagare per imparare come accade in ldquo Giallo rdquo dove tutto egrave gratis perch eacute le spese dovrebbero essere sostenute dalle aziende produttrici degli ingredienti Andrea Sparaciari

8 Ottobre 2014
© RIPRODUZIONE RISERVATA
Il giornale
Più letto del mondo