9:52 pm, 28 Settembre 14 calendario

Inter quattro sberle e la crisi nell aria

Di: Redazione Metronews
condividi

La prima sconfitta in campionato dell’Inter, a San Siro ad opera del Cagliari, pesa tantissimo, quanto i quattro palloni che Handanovic è dovuto andare a raccogliere in fondo alla sua rete. Un 4-1 che si commenta da solo. È vero che i nerazzurri sono rimasti in 10 dal 27’ a causa dell’espulsione di Nagatomo, ma è innegabile che i giocatori dell’Inter sono rimasti in balia di se stessi per 90’. Non è chiaro il perchè e non sembrano convincere molto le dichiarazioni di Mazzarri. «La squadra è apparsa spompata. Ho sbagliato alcune valutazioni di turnover – ha detto il tecnico dell’Inter – non ho guardato troppo l’aspetto fisico, il dispendio di energie. Alcuni giocatori non possono fare tre partite a settimana, al momento. Il Cagliari era più veemente e il gioco viene meno quando arrivi in ritardo sulla palla. Vidic? È uno di quelli che ho fatto giocare troppo». Lapidario il ds Piero Ausilio: «Una squadra che vuole lottare per per traguardi ambiziosi non può prendere i gol che abbiamo preso. Non puoi cercare giustificazioni perchè se perdi 4 a 1 contro il Cagliari in casa, non devi attaccarti a nulla. Thohir?  Dispiaciuto, come tutti».
(FR. NUC.)

28 Settembre 2014
© RIPRODUZIONE RISERVATA
Il giornale
Più letto del mondo