8:31 pm, 9 Settembre 14 calendario

Preso il killer delle suore

Di: Redazione Metronews
condividi

Burundi. Ha confessato l’autore dell’omicidio delle tre suore italiane. Accusando le missionarie di “occupare illegalmente” la sua proprietà, avrebbe dichiarato: «Le ho violentate ed uccise perchè sono stranieri che vivono sulla mia terra». A consentire l’identificazione del responsabile – un vicino di33 anni – è stato il fatto che era in possesso del cellulare di una delle tre suore che avrebbe venduto ad un abitante della zona. L’assassino ha agito da solo. Ieri mattina erano stati fermati tre dipendenti della parrocchia di Kamenge.  Non ci sarà il rimpatrio delle salme delle tre religiose – suor Lucia Pulici, suor Olga Raschietti e suor Bernadetta Boggian -per volontà espressa dalle missionarie che saranno sepolte nel cimitero saveriano di Bukavu, nell’est della Repubblica del Congo.
 
(Metro)

9 Settembre 2014
© RIPRODUZIONE RISERVATA
Il giornale
Più letto del mondo