8:10 pm, 17 Giugno 14 calendario

Trenord l assessore Cavalli li ignora e i delegati dei pendolari scrivono a Metro

Di: Redazione Metronews
condividi

Non è solo Metro a non riuscire ad avere risposte dall’assessore alla Mobilità Cavalli. Dopo le inchieste di Metro che svelavano i numeri delle soppressioni e dei guasti di Trenord, ci scrivono i rappresentanti dei pendolari eletti alla Conferenza Regionale del TPL. Anche loro avrebbero voluto  fare molte domande a Cavalli.
 
Egr. Direttore, noi Rappresentanti dei Viaggiatori alla Conferenza Regionale del TPL Le inviamo la presente in merito al “Report Trenord” che state sviluppando in questi giorni. In qualità di Rappresentanti dei Viaggiatori  abbiamo  presentato in data 29/11/13 formale richiesta all’Assessore Del Tenno e all’Ing. Legnani relativamente allo stato di manutenzione del materiale rotabile Trenord, del piano industriale dell’Azienda e degli obiettivi politici dell’assessorato, alla quale hanno fatto seguito risposte generiche. Essendo nostro interlocutore l’Assessore ai Trasporti della Regione, il 02/06/14 abbiamo presentato una nuova richiesta di incontro al neo Assessore Cavalli, per affrontare gli aspetti salienti del TPL, ma ad oggi non abbiamo avuto riscontro. A febbraio 2014 l’allora Assessore Del Tenno si era impegnato a fornirci un “cronoprogramma” di assegnazione dei nuovi treni e delle Direttrici di destinazione, ma ad oggi non abbiamo ancora avuto modo di conoscerlo. Trenord non sarebbe formalmente tenuta ad incontrarci, sebbene rappresentiamo i clienti paganti del servizio, ma visto il nostro ruolo ufficiale l’Assessore dovrebbe tener conto delle nostre richieste. Relativamente ai dati pubblicati da Metro nei giorni scorsi, prendiamo atto della gravità della situazione e auspichiamo che l’Assessore voglia riceverci prima possibile.
Rappresentati dei Viaggiatori Conferenza regionale TPL

17 Giugno 2014
© RIPRODUZIONE RISERVATA
Il giornale
Più letto del mondo