8:50 pm, 11 Maggio 14 calendario

Tutti a lezione di buon vicinato

Di: Redazione Metronews
condividi

Torino – C’è la vicina che passa l’aspirapolvere a orari improbabili. Il vicino che tiene lo stereo “a palla”. E poi c’è chi abbandona la spazzatura fuori dal cassonetto, chi sciorina la tovaglia giù dal balcone, chi  parcheggia l’auto dove non dovrebbe, chi porta a spasso il cane senza guinzaglio o non pulisce quando sporca in cortile. Piccoli segnali di una difficile convivenza tra vicini e che, sempre più spesso, finiscono per sfociare in liti e a volte anche in cause davanti ai giudici di pace. Per risolvere questi problemi alla fine basta un po’ di senso di civiltà, per questo in aiuto agli abitanti delle case Atc arriva il Nucleo di Prossimità della Polizia Municipale, con cui da qualche anno l’Agenzia ha stipulato un protocollo d’intesa per disciplinare questi iinterventi. Atc e Municipale sono pronti a scendere in campo con incontri nei quartieri per dare lezioni di buon vicinato. Due ore con gli agenti del Nucleo di Prossimità e i responsabili di zona Atc, cui normalmente gli abitanti si rivolgono per problemi di manutenzione e segnalazioni, per un ripasso del regolamento di condominio e per provare a risolvere i conflitti di pianerottolo. 1° la settimana prossima in corso Lecce, poi corso Grosseto e Cincinnato, via Parenzo e via Verolengo a Lucento. Gli abitanti saranno invitati a partecipare con volantini affissi nelle bacheche condominiali e negli androni dei palazzi.
(Rebecca Anversa)

11 Maggio 2014
© RIPRODUZIONE RISERVATA
Il giornale
Più letto del mondo