8:39 pm, 28 Gennaio 14 calendario

Maxi furto di rame Torino caos pendolari

Di: Redazione Metronews
condividi

Torino. Giornata nera per il sistema ferroviario metropolitano torinese. Soprattutto per i pendolari. Colpa di un ingente furto di rame che ha paralizzato le tratte Torino-Genova, Torino-Cuneo e Torino- Savona.Nella notte la banda del rame infatti ha rubato in poche ore ben 2mila e 800 metri cavi, paralizzando così il sistema di gestione e controllo del traffico ferroviario. Il danno ammonta a circa 14mila euro a cui occorre aggiungere i costi per il ripristino degli impianti: i tecnici hanno lavorato senza sosta per riuscire a risolvere il problema e ad attutire i disagi inevitabili, per coloro che ieri mattina hanno scelto di spostarsi in treno. Il bilancio, per chi si sposta, è pesantissimo. Complessivamente sono stati coinvolti 51 treni regionali, più un Intercity. Tutti i convogli hanno registrato ritardi intorno ai quindici, venti minuti, fino a punte di 25 minuti. Pendolari esasperati per questa situazione. Unica consolazione, come spiega Ferrovie, il fatto che i furti dei cavi in rame non comportano rischi per la circolazione dei treni.
(rebecca anversa)

28 Gennaio 2014
© RIPRODUZIONE RISERVATA
Il giornale
Più letto del mondo