Sport

L'Atalanta batte l'Ajax e vola agli ottavi

Champions League

CALCIO L'Atalanta approda per il secondo anno di seguito agli ottavi di Champions League superando 1-0 l'Ajax ad Amsterdam. La rete decisiva è stata segnata dal colombiano Luis Muriel all’85esimo minuto. La squadra bergamasca chiude così il girone al secondo posto dietro il Liverpool.  All’Amsterdam Arena infatti la “Dea” batte i Lancieri e li condanna  a “retrocedere” in Europa League. A decidere l’incontro un gol all’85' di Muriel. Forte del punto di vantaggio in classifica la squadra di Gasperini scende in campo con la consapevolezza di poter contare su due risultati utili su tre e, dopo una gara a tratti contratta e e colpisce (recupero palla di Freuler che va in verticale per Muriel, il quale salta il portiere e appoggia in gol col sinistro) appena gli olandesi restano in dieci per l’espulsione ingenua di Gravenberch.  

Articoli Correlati
Sport