Spettacoli

Un docufilm fa “vivere” teatro e attori

Teatro Torino

TORINO L’orario della sua messa online coincide con quello dell’inizio del “coprifuoco”, le 22. Il  giorno - oggi - non è quello “canonico” dei debutti né teatrali né cinematografici. Perché il docufilm Una terrible repeticiòn non è né l’uno né l’altro.

Il videomaker Lucio Fiorentino ha seguito il regista Leonardo Lidi e le sette interpreti dello spettacolo teatrale La casa di Bernarda Alba e ha dato voce e corpo ai pensieri e alle sensazioni degli artisti coinvolti. 

Lo spettacolo era andato in scena solo per pochi giorni lo scorso ottobre al Teatro Carignano. Poi, la chiusura.

Così è nato il docufilm. «Sul palco, otto personaggi chiusi in una casa/gabbia/prigione - spiega il regista -  pensata in momento non sospetto, ma ora diventata perfetta metafora del nostro tempo faticoso e difficile».

Lo spettacolo teatrale sarà riprogrammato nel corso del prossimo anno.

METRO

Articoli Correlati
Spettacoli