Green

"Ecobonus e sismabonus sono opportunità per Paese"

superbonus 110%

"Il motivo di questo incontro è quello di promuovere una legge che potrebbe essere molto interessante, non solo come volano di sviluppo sostenibile e di ripresa, ma anche per le sfaccettature che racchiude di tutela ambientale". Lo afferma in apertura dell’incontro "Ecobonus e Sismabonus al 110%" il presidente nazionale dell'associazione ambientalista Fareambiente, Vincenzo Pepe. "Avere cura della casa comune - spiega Pepe - è un comportamento che deve divenire quotidiano. Noi vorremmo che anche la società civile sia coinvolta nelle scelte di determinazione del recovery fund perchè serve anche il suo contributo. Con questo webinar insomma - conclude - vogliamo aggiungere un tassello di conoscenza maggiore e fare da cassa di risonanza per l'applicazione della legge e il superamento delle criticità che vengono segnalate di questa legge, parliamo soprattutto dell'eccessiva burocrazia che può uccidere lo spirito della legge che è quello della tutela e della promozione del territorio".  

L'evento, in collaborazione con Enel, ha visto l'intervento in rappresentanza dell’azienda dell'Ing. Emanuele Ranieri, Responsabile Business-to-Government e ViviMeglio, Enel X Italia: “Lo strumento del superbonus sta già rivelando la sua efficacia nel favorire la riqualificazione energetica e la messa in sicurezza sismica del patrimonio immobiliare del nostro Paese. In tale ambito, Enel X gioca un ruolo fondamentale a beneficio di tutti gli attori del settore. Auspichiamo dunque che la misura del superbonus possa essere prorogata ed estesa ad ulteriori beneficiari”. AN

Articoli Correlati
Green