Sport

Il Toro batte l'Entella agli ottavi troverà il Diavolo

CALCIO Il Torino approda agli ottavi di finale di Coppa Italia. La formazione granata, scesa in campo con molte seconde linee e guidata in panchina ancora da Conti, vice di Giampaolo, si è imposta senza problemi (2-0) sull'Entella nel match valido per il quarto turno eliminatorio. Decisive le reti nel primo tempo di Zaza, su assist di Murru (28') e Bonazzoli, servito dal compagno di reparto (30'). Prossimo avversario del Toro, il Milan.

Debutto amaro per Vivarini, alla prima apparizione sulla panchina dei liguri. Nei granata, senza gli infortunati Verdi e Belotti, spazio a molti giovani: in porta Milinkovic-Savic, in difesa Buongiorno, a centrocampo Segre, sceso in campo con la fascia di capitano, sull'esterno di destra Edera. In campo si è rivisto anche Izzo. A fine primo tempo annullato all’Entella il gol di De Luca, per fuorigioco. Ad inizio ripresa Linetty ha colpito il palo.

A gennaio, dunque, Marco Giampaolo, ancora fuori per Covid, incrocerà da ex il Milan, la squadra che lo esonerò lo scorso anno.

LAPRESSE

 

Articoli Correlati
Sport