News

Maradona, Napoli in lutto Quartieri Spagnoli, fiori e lumini

maradona

Il sindaco di Napoli, Luigi de Magistris, ha proclamato il lutto cittadino  per la morte di Diego Armando Maradona.  Nei Quartieri Spagnoli di Napoli, dove c’è il murale dedicato a Diego Armando Maradona, residenti e cittadini dei rioni limitrofi si stanno recando a depositare fiori e ad accendere lumini votivi. Inoltre è stato installato un proiettore che trasmette le prodezze di Maradona quando ha vestito la maglia del Napoli e ha vinto scudetti e coppe. La città è sotto choc. Non solo nei quartieri popolari, ma in ogni parte. La notizia è ha profondamente colpito tutti. Lacrime, abbracci e gente che ha provato a cercare conferme delle notizie che rimbalzavano dai media argentini.

"O re immortale, il tuo vessillo mai smetterà di sventolare". È il testo dello striscione che poco fa è stato esposto all'esterno della Curva B dello stadio San Paolo dedicato a Diego Armando Maradona. Una 50 di ultras si sono raccolti fuori alla curva e stanno sventolando una bandiera con il volto di Maradona e il suo numero di maglia, la 10 che da anni è stata 'ritirata'. Nessun calciatore del Napoli può indossarla.

Articoli Correlati
News