Meteo
 


Spettacoli

Il Teatro di Roma resta “aperto”

teatro roma

ROMA Il Covid ha chiuso il Teatro di Roma. Ma lo stesso Teatro di Roma  continua a “vivere”. Dall’Argentina all’India gli spazi si aprono per ospitare non più spettacoli e pubblico bensì residenze e prove dal vivo per artiste e artisti che sono rimaste coinvolte nella sospensione del lavoro.

Spazio dunque alle compagnie indipendenti, quelle più colpite dagli effetti della chiusura per il Coronavirus.

Fino a tutto dicembre il Teatro India e l’Argentina vedranno alternarsi sul palco residenze artistiche, prove e inediti affacci nella vita creativa della macchina teatrale.

Fra loro di scena - si per dire - fino al 22 novembre Silvia Rampelli e Marina Donatone.

Poi, dal 22 al 30 novembre toccherà a  Giorgina P - Bluemotion e a molti altri.

Intanto, sul sito teatrodiroma.net sono online le prove de Le metamorfosi di Kafka regia di Barberio Corsetti.

METRO

Articoli Correlati
Spettacoli