Fatti&Storie

Conte: ok alle province Per regioni parametri restano

Coronavirus

"Il meccanismo è tarato anche per una differenziazione delle restrizioni a livello provinciale. Serve una richiesta del Presidente della Regione". Lo afferma sull'emergenza Covid il Presidente del Consiglio, Giuseppe Conte, all'assemblea Anci.   Il Presidente del Consiglio è però contrario alla richiesta delle regioni per una riduzione dei parametri di valutazione da 21 a 5: "Io non sono uno esperto o uno scienziato, però dire 5 e 3 è un dibattito scientifico e non politico, dobbiamo anche fidarci degli esperti. Il dibattito è aperto, abbiamo concordato che è bene che il professor Brusaferro ed esperti spieghino bene i parametri ai presidenti delle regioni. Nelle prossime ore ci sarà un incontro e ci sarà un contraddittorio con loro, vedremo quali sono le rimostranze dei presidenti delle regioni e la loro validità. Dire però oggi che sarebbe meglio passare da 21 a 5 a 3 non ha molto senso".

Articoli Correlati
Fatti&Storie