Fatti&Storie

Raggi: «Telecamere antidroga per 30 licei»

Roma

ROMA È partita nei giorni scorsi, e si concluderà entro il 2020, l’installazione di 42 telecamere all’esterno di 30 scuole superiori di Roma (due per Municipio), individuate tra quelle con maggiori criticità per quanto riguarda il fenomeno dello spaccio di droga. Gli occhi elettronici, collegati con la sala operativa Roma, saranno controllati dalla polizia locale che informerà gli inquirenti in caso di illeciti. Il provvedimento è frutto di un protocollo d’intesa firmato tra Campidoglio e prefettura nell’ambito della campagna “Scuole sicure” del 2018. la sindaca Virginia Raggi e l’assessora capitolina alle Infrastrutture Linda Meleo, ieri hanno spiegato che nel 2021 sarà indetta una gara d’appalto da due milioni di euro per dotare le scuole romane di sistemi anti intrusione.

 

Articoli Correlati
Fatti&Storie