News

Alunni lasciano le foto attaccate ai banchi per la Dad

Scuola

RAvenna Curiosa e simpatica iniziativa all’Istituto tecnico Oriani di Faenza da parte degli alunni di una seconda classe, che con la complicità dei bidelli, hanno fatto trovare le proprie foto attaccate ai banchi, per non far sentire soli i professori durante le videolezioni. L'iniziativa ha ricevuto anche il plauso del sindaco di Faenza  Massimo Isola.

«Complimenti per l'idea e il gesto", hainfatti  scritto in un post su Facebook il primo cittadino, riproponendo la foto pubblicata sulla pagina della scuola. E' stata senz'altro una sorpresa per i docenti.

«Per favore non staccate le foto sui banchi che abbiamo messo per far sentire meno soli i prof durante le videolezioni», recitava il messaggio su un cartello lasciato nell'aula dai ragazzi della 2A dell'istituto per i bidelli impegnati nella sanificazione degli ambienti.

Articoli Correlati
News