Fatti&Storie

Scala, altri positivi Orchestra in quarantena

Milano

CENTRO Ci sono altri 6 casi di positività alla Scala di Milano: il risultato è emerso dai tamponi a cui sono stati sottoposti 85 professori d’orchestra tra le sezioni degli archi e delle percussioni. Per questo, ha avvertito ieri sera una stringata nota del Piermarini, «l’Ats ha disposto la quarantena per tutti i componenti dell’orchestra». Questi 6 nuovi casi si aggiungono ai 3 della scorsa settimana sul totale di 135 elementi. Per il coro invece il confinamento era già partito dopo che erano emersi 18 contagiati su 105: i cantanti, per evidenti motivi, sono impossibilitati ad usare la mascherina durante il lavoro e dunque il virus ha circolato maggiormente. In tutto, dunque, su 240 dipendenti ci sarebbe circa un 10% di positivi, tutti asintomatici, tranne che in due casi. Quanto basta per fermare le prove in corso, ma non per compromettere, si spera, la Prima del 7 dicembre, quando si reciterà la Lucia di Lammermoor, il capolavoro di Donizetti: l'orchestra si spera che possa uscire dalla quarantena in tempo per la prima prova prevista a novembre.  

AGI/METRO

Articoli Correlati
Fatti&Storie