Sport

Il Toro avanza grazie a Verdi

Coppa Italia

CALCIO Il Toro supera 3-1 il Lecce ai supplementari e avanza al quarto turno eliminatorio di Coppa Italia, dove affronterà la Virtus Entella. Sono i salentini a sbloccare il risultato al 22' del primo tempo con Stepinski, prima del pareggio di Lyanco al 39'. Il risultato non cambia più nella ripresa con la gara che si trascina ai supplementari. Decisiva così per i granata la doppietta di Verdi, a segno al 4' del secondo tempo su rigore e al 7' in contropiede. «È stata una gara sofferta, ma si sa che non ci sono partite facili. L’importante oggi era passare il turno e noi l’abbiamo fatto», ha commentato l’allenatore del Torino Marco Giampaolo. «Abbiamo ancora tante cose da mettere a posto, lo so», ha continuato, «a cominciare dalla fase di non possesso collettiva, poi dalla capacità di essere sempre corti, e poi in tutta una serie di errori in cui ci dobbiamo specchiare per correggerli e non commetterli più». «Potevamo evitarci la mezz'ora dei supplementari, però quando cambi così tanto bisogna mettere in preventivo qualche difficoltà in più», ha aggiunto. Sulla prestazione di Gojak, Giampaolo ha concluso: «È un ragazzo vispo, lasciamogli il tempo di ambientarsi, di conoscere meglio la realtà del nostro calcio, di imparare un po’ di italiano, sono convinto che ci potrà aiutare perché è un calciatore che ha tante qualità». E ora, la testa va alla Lazio, sempre che l’emergenza-virus non cambi i programmi del campionato.

LAPRESSE/METRO

Articoli Correlati
Sport