Sport

Milan-Roma 3-3 Pioggia di gol a San Siro

Calcio

CALCIO Finisce 3-3 il monday night a San Siro tra Milan e Roma. Preceduta dal colpo di scena della positività riscontrata a Donnarumma, Jens Petter Hauge e di altri tre membri dello staff (tutti immediatamente posti in isolamento domiciliare), la partita è stata come ce la si aspettava alla vigilia: veloce ed agile, mostrando il profilo di due squadre in salute e con ampi margini di miglioramento. La Roma cede subito: Ibrahimovic, un habituè del gol ai giallorossi (dieci le reti messi a segno nella porta romanista, con quelle di ieri), ci mette esattamente due minuti a bucare la porta di Mirante. La Roma però, complice uno svarione di Tatarusanu, ha pareggiato con Dzeko al 14’. Il primo tempo finisce così, ed il secondo inizia con i fuochi d’artificio: stavolta il Milan impiega una manciata di secondi per segnare, con SaeleMaekers. Mirante fa miracoli in quantità industriale: la Roma però pareggia con un rigore dubbio (Veretout) ed il Milan va sul 3-2 con un rigore altrettanto poco chiaro (Ibra). Quando tutto sembrava scritto, una palla sbagliata di Ibrahimovic (anche lui è umano), concede il gol del 3-3 a Kumbulla.  

Articoli Correlati
Sport