Fatti&Storie

I mercatini di Natale cancellati dal coronavirus

Coronavirus

Addio mercatini di Natale dell’Alto Adige del 2020: sono stati cancellati a seguito della pandemia di Covid-19. Lo ha annunciato il governatore altoatesino Arno Kompatscher. La decisione presa è giunta oggi ma le prime avvisaglie della cancellazione degli ormai storici mercatini era arrivata con il nuovo Dpcm che vietava le sagre. Niente casette, quindi, in piazza Walther a Bolzano, a Merano, Bressanone, Brunico e Vipiteno e in tutti i paesi che allestivano il mercatino nel periodo dell’Avvento. Questa mattina era stata l’Unione commercio a turismo dell’Alto Adige a prendere posizione in merito alla cancellazione. Ieri anche il Comune di Trento aveva deciso l’annullamento del tradizionale Mercatino.

Articoli Correlati
Fatti&Storie