Tra Conte e Pippo che rimpatriata

  • Campionato

CALCIO Compagni di squadra per 4 anni nella Juventus, rivali in una finale di Champions, protagonisti insieme anche in Nazionale: Antonio Conte ritrova per la prima volta da avversario da allenatore Pippo Inzaghi per Benevento-Inter di oggi alle 18, recupero della prima giornata. I nerazzurri troveranno una squadra protagonista di una clamorosa rimonta da 0-2 a 3-2 in casa della Samp, «una partita insidiosa», dice infatti Conte, «hanno dimostrato di avere carattere. Ci aspettiamo una partita tosta. Hanno un allenatore che è stato mio compagno di squadra per tanti anni. Lo conosco bene: è un passionale, un malato come me». Come contro la Fiorentina, decisiva potrebbe risultare la panchina extralarge. In difesa torna dalla squalifica De Vrij, non ci sarà invece Nainggolan (partirà? Conte non si pronuncia) per faringite. Hakimi, Vidal, Sensi e Sanchez pronti per una maglia da titolare. Riposo, forse, per Lukaku o Lautaro.

METRO

Articoli Correlati
Campionato

Roma in Conferenceper il rotto della cuffia

I giallorossi rimontano lo Spezia sul 2-2 e "battono" il Sassuolo nella corsa europea
Campionato

Sassuolo batte Lazio 2-0ma non centra l'Europa

Gli emiliani in dieci passano largamente contro i biancocelesti ma restano fuori dalla Conference League
Campionato

Champions, Milan e Juve okIl Napoli (stoppato) è fuori

La Signora e il Diavolo espugnano i campi di Bologna e Bergamo. E il Verona ferma inaspettatamente i partenopei