Il Tour a Pogacar il più giovane di sempre

  • ciclismo

CICLISMO Tadej Pogacar ha vinto l’edizione numero 107 del Tour de France. Lo sloveno della Uae Emirates, 21 anni, il più giovane di sempre, ha chiuso al comando della classifica generale al termine della 21/a e ultima tappa, 122 km con partenza da Mantes-la-Jolie e arrivo a Parigi, sugli Champs-Élysées. Debuttante al Tour, è il primo sloveno della storia a vincere la Grande Boucle.  Sul podio finale del Tour lo sloveno Primoz Roglic (Jumbo-Visma), secondo a 59", e l’australiano Richie Porte (Trek-Segafredo), terzo a 3'30". Quarto lo spagnolo Mikel Landa (Bahrain-McLaren) a 5'58". Buon quinto Elia Viviani. Pogacar succede nell’albo d’oro del Tour al colombiano Egan Bernal. L'ultima tappa è stata vinta dall'irlandese Sam Bennett.

METRO/ADNKRONOS

 

Articoli Correlati

Al Giro d'Italiatorna lo Zoncolan

Svelato il percorso della Corsa Rosa: grandi salite, in omaggio anche a Cortina. Le date: 8-30 maggio

Il Giro d'Italia 2021partirà da Torino

Svelata la partenza (con le prime tappe) della Corsa Rosa

Ciclismo su stradal'oro a Julian Alaphilippe

Julian Alaphilippe vince la medaglia d’oro nella prova in linea ai campionati del mondo di ciclismo su strada di Imola. Male l'Italia