Fatti&Storie

A Fiumicino il più grande drive-in per test Covid

Coronavirus fase 3

ROMA. «Oggi è una giornata importante inauguriamo il piu' grande drive in d'Italia per i test Covid aperto h24, ha iniziato l'attività  ieri e gia' sono stati fatti 500 tamponi rapidi con due esiti positivi». Lo ha detto l'assessore alla Sanità della regione Lazio, Alessio D'Amato a margine della presentazione del drive in per i test Covid all'aeroporto di Fiumicino, presso il parcheggio di lunga sosta.  «Abbiamo consegnato un primo report al ministero, dei casi monitorati in generale- ha detto D"'Amato - il 34 % ha un link con la Sardegna e una quota importante sono venuti con sintomatologia. Si tratta di una incidenza bassa e sono dati che non ci preoccupano. Da ieri su 500 test solo 2 positivi e' incidenza bassa ma e' importante farlo perche' andiamo a scovare gli asintomatici».

«Abbiamo aperto a Fiumicino il piu' grande drive-in per tamponi d'Italia e probabilmente d'Europa. Voglio ringraziare Aeroporti di Roma e la Croce Rossa che gestisce il presidio. Uno sforzo immenso che ha un solo motivo: rispondere positivamente alla voglia di tornare a vivere degli italiani e delle italiane», ha spiegato il presidente della Regione Lazio, Nicola Zingaretti, che ieri ha visitato il nuovo drive-in.

Articoli Correlati
Fatti&Storie