Fatti&Storie

Coronavirus, contagi in lieve calo

Coronavirus

ROMA Nelle ultime 24 ore il numero di nuovi contagi di Covid19 resta ancora sotto la soglia psicologica dei mille casi.

L'incremento delle ultime 24 ore (+978 contagi) è in ancora in calo, anche rispetto a quello registrato ieri (+996), nonostante un numero di tamponi decisamente superiore (81.050, per un totale di 8.725.909). La percentuale maggiore di nuovi casi (il 24,7%) e' stata registrata oggi in Lombardia, con 242, davanti a Lazio (125) e Campania (102). La Valle d'Aosta è l'unica regione senza nuovi casi. Sono invece otto i decessi rilevati nelle ultime 24 ore. Le otto vittime sono distribuite tra Lombardia (2), Veneto (2), Toscana, Campania, Puglia e Sicilia.

C'è poi una seconda buona notizia: sono 291 i nuovi guariti e i dimessi segnalati nelle ultime 24 ore dal ministero della Salute, in forte crescita rispetto a ieri, quando erano stati 117. Il totale dei guariti/dimessi sale ora a 207.944.

Cresce però il numero dei malati ricoverati in terapia intensiva perche' colpiti dal virus. Sono 107 in tutto, 13 in più rispetto a ieri. Il 29 luglio scorso, il ministero della Salute ne segnalava appena 38. Ai 107 che si trovano in terapia intensiva vanno aggiunti i 1.380 ricoverati con sintomi (+92 rispetto a ieri) e i 25.267 in isolamento domiciliare. In tutto, quindi, le infezioni in corso riguardano 26.754 persone (+676 rispetto a ieri). 

 

Articoli Correlati
Fatti&Storie