“All Together Now” torna per la Supersfida

  • Tv Canale5

TV Il “muro umano” musicale torna a cantare. E lo fa con una “Supersfida” tra gli otto concorrenti della prima edizione e otto della seconda. Da domani sera su Canale 5 parte la nuova edizione di “All Together Now” condotto da Michelle Hunziker e J-Ax nelle vesti di capitano della giuria.

Una giuria che quest'anno vede sfilare 100 personaggi tra i quali Iva Zanicchi, Mietta, Simona Bencini, Cizko e Alma Manera.

Gli otto concorrenti che arrrivano alla "Supersfida” dalla prima edizione: Gregorio Rega, Federica Bensi, Daria Biancardi, Samantha Discolpa, Dennis Fantina, Veronica Liberati, Rosy Messina e Carlo Paradisone. Mentre dalla seconda edizione ecco tornare Sonia Mosca, Enrico Bernardo, Arianna Cleri, Gaia Di Fusco, Rosetta Falzone, Nicola Gargaglia, Federico Martello e Domenico Prezioso.

Chi fra loro sarà il più apprezzato dal “muro umano” della giuria raggiungerà il punteggio più alto e potrà scegliere chi sfidare tra coloro che hanno trionfato nelle one-to-one. Soltanto uno di loro si aggiudicherà il titolo di miglior voce di “All Together Now” diventanto così il Campione dei Campioni.

Nella prima edizione del programma, il vincitore è stato Gregoria Rega, mentre nella seconda edizione Sonia Mosca si è aggiudicata il montepremi di 50 mila euro.

La direzione artistica e la regia sono affidate a Roberto Cenci. Per chi volesse seguire il programma sui social l'hastag è #AllTogetherNow.

PATRIZIA PERTUSO

Articoli Correlati
Tv Canale5

Amici, boom di ascoltiper la vittoria di Giulia

La danzatrice romana di 19 anni ha battuto il suo fidanzato e la loro sfida ha sbancato gli ascolti
Tv Canale5

Sabrina Ferilli,madre coraggio contro l'acciaio

Al via stasera su Canale5 la nuova fiction “Svegliati amore mio” che vede l'attrice romana ancora nei panni di una madre coraggio
Tv Canale5

L'Isola dei Famosi riparte“rubando” vip ad altri reality

Alla conduzione Ilary Blasi, dall’Honduras Massimiliano Rosolini e Marco Maddaloni; in studio Zanicchi, Zorzi e Lamborghini da casa per il Covid