Ronaldo, ritorno di fiamma per il Real Madrid

  • Calcio

CALCIO Non avendo potuto giocare il “clasico” italiano, CR7 è andato a godersi quello originale: Real Madrid-Barcellona, ovviamente con il benestare della Juventus. Domenica sera, al Santiago Bernabeu. 
Prima volta per lui in tribuna dopo avere lasciato i “Galacticos” (poi vincitori 2-1 contro i catalani), riverito e coccolato da tutti. Ma la notizia però è un’altra. E riguarda il futuro del campione portoghese, anni 35 (appena compiuti) e nessuna voglia di abdicare. Edu Aguirre, giornalista spagnolo e suo grande amico, ha infatti dichiarato al portale Chiringuito di sapere «per certo che Cristiano sente la voglia di tornare al Real Madrid. Adesso è totalmente concentrato sulla Juventus, ma il futuro nessuno lo conosce». Sulla carta, il matrimonio con la Signora dovrebbe finire nel 2022: a Torino, però, non tutti sono convinti che durerà tanto a lungo. Chissà.

dom.lat.

Articoli Correlati

Finita prima di iniziarel'era Gattuso alla Fiorentina

Gattuso- Fiorentina, finita dopo 23 giorni l'avventura del tecnico in Viola. Alla base della rottura incomprensioni sul mercato. Il club guarda ora a Ranieri

Juventus in ChampionsSì e no: il giallo della lettera

La Juventus ha ricevuto la comunicazione relativa alla partecipazione alla prossima Champions. Ma l'Uefa precisa che si tratterebbe solo di un "atto formale"

Roma, passati venti annidal terzo scudetto: i ricordi

Il 17 giugno del 2001 la Roma si laurea per la terza volta nella sua storia Campione d’Italia.