Bankitalia, per i mutui i tassi sono in aumento

  • MUTUI

A gennaio i tassi di interesse sui prestiti erogati nel mese alle famiglie per l’acquisto di abitazioni, comprensivi delle spese accessorie, sono stati pari al 2,31%, in aumento dal 2,26% di dicembre. Lo rende noto la Banca d’Italia, segnalano che quelli sulle nuove erogazioni di credito al consumo si sono attestati all’8,19%. 

Prestiti. I tassi di interesse sui nuovi prestiti alle società non finanziarie sono risultati pari all’1,47% (come nel mese precedente), quelli sui nuovi prestiti di importo fino a 1 milione di euro sono stati pari al 2,03%, quelli sui nuovi prestiti di importo superiore a tale soglia all’1,04%. I tassi passivi sul complesso dei depositi in essere sono stati pari allo 0,36%.

Articoli Correlati

Mutui, quanto pesala fascia under 35

Mutui casa, nel primo trimestre dell’anno, quasi 1 richiesta su 3 (32%) è stata presentata da un aspirante mutuatario con meno di 35 anni

Mutui green, in media la richiesta è 174mila euro

I mutui “green” stanno iniziando a prendere forma anche in Italia

Mutui, in aumentol’importo medio erogato

La richiesta di mutui è rimasta, nonostante i mesi di lockdown, solida nei primi 9 mesi del 2020