News

Non è discriminazione vietare il velo in azienda

Unione Europea

UE Le aziende europee possono proibire alle dipendenti di indossare il velo islamico e più in generale di indossare in maniera visibile simboli politici, religiosi o filosofici. Lo ha stabilito la Corte di Giustizia dell’Unione Europea. La sentenza nasceva da due casi, uno francese e uno belga, sull’uso del velo islamico nel mondo degli affari. «Un codice applicativo interno che proibisca di indossare in maniera visibile qualsiasi segno politico, filosofico o religioso non costituisce una discriminazione diretta».

METRO

Articoli Correlati
News