Sport

Un Milan tutto da rifare Fuori dalla Champions

Calcio. Doveva essere “remuntada” e invece al 3° minuto di gioco Diego Costa segna l'1-0 per l'Atletico Madrid. Il Milan si trova  di fronte una montagna da scalare. Ci prova e gioca anche un buon calcio. E il gol arriva con Kakà che sfrutta un cross di Poli. I rossoneri galvanizzati spingono, l'Atletico soffre ma trova ancora il vantaggio con Arda Turan: tiro deviato da Rami   e Abbiati uccellato. La squadra di Simeone comincia a spingere forte e segna ancora con Raul Garcia e il fenomenale Diego Costa: 4-1. Il Diavolo saluta mestamente la Champions. Partita da dimenticare di Balotelli, avulso dal gioco, impreciso e polemico (ammonito per proteste). Insomma Seedorf subentrato ad Allegri non è riuscito a cambiare la rotta di un Milan che è naufragato anche in coppa e ora è fuori da tutti i giochi. Così l'olandese a fine gara: «Purtroppo in questo momento la squadra non riesce a reagire quando va in svantaggio. Il secondo gol ci ha spento. Uscire dalla Champions ci fa molto male. Ora dobbiamo dare davvero tutto in campionato».
(Cosimo Croce)Il turno di CoppaI bavaresi di Pep Guardiola, dopo aver battuto l’Arsenal a domicilio all’andata (2-0) pareggiano 1-1 a Monaco e passano il turno. Segnano al 55’ Schweinsteiger (B), Podolski al 57’ (A). Muller (B) sbaglia un rigore.  Le prossime in Champions: Barcellona- Manchester City (ore 20.45, diretta Sky) e Psg-B. Leverkusen (ore 20, 45, Sky Sport 2).
(Metro)

Sport