Sport

Il mercato decolla Thohir prende Vidic

Calcio Le amichevoli di ieri prima del Mondiale: quando - come sempre accade - i prezzi di certi giocatori saliranno alle stelle. Meglio allora portarsi avanti, per chi sa e per chi può. Ieri, per esempio, l’Inter ha ufficializzato l’arrivo a giugno di Vidic: parametro zero dal Manchester United, difensore ancora oggi più che affidabile. Thohir non si fermerà qui: il sogno, dovendo trovare un attaccante da affiancare a Palacio, pare essere Dzeko (scadenza 2015, prezzo intorno ai 22 mln), già inseguito anche dalla Juve.
Juve su van Persie
Ecco, la Juve: dall’Inghilterra rimbalza la voce secondo cui van Persie potrebbe tornare di moda, visto che lo United (interessato a De Sciglio) rifarà la squadra o quasi. L’olandese (44 gol in 70 partite con i Reds) sarebbe perfetto complemento di Tevez e Llorente, peccato però che guadagni oltre 7 mln l’anno: o si ridurrà lo stipendio o nisba. Piuttosto Conte – ammesso che resti e che non gli vendano Pogba – chiederà di contrattare il riscatto di Osvaldo e di stringere per uno-due esterni come si deve: Cerci e Nani i nomi più caldi, visto che Cuadrado diventa difficilmente raggiungibile a causa dei rapporti con la Fiorentina.
Roma e Lazio all'attacco
Quanto a Roma e Lazio, i primi (che per la difesa seguono Astori) paiono seriamente interessati a Mandzukic - in uscita dal Bayern Monaco dove è già stato annunciato l’arrivo di Lewandowski – mentre i secondi sono certi di poter annunciare nei prossimi giorni la firma di Filip Djordjevic, attaccante serbo proveniente dal Nantes a parametro zero: in attesa di capire se Klose rinnoverà, un colpo non male. Infine, il Napoli: su Ribeiro del Cruzeiro.
(D. LAT.)

Sport