Sport

Basket l Armani da sola in vetta

Cade Brindisi, a Reggio Emilia 76-68 (per la Grissin Bon, 18 punti di Cinciarini e White) cedendo il primato solitario alla EA7 Milano. Brindisi ha avuto solo una reazione nel secondo quarto, ma nel terzo gli emiliani hanno reagito e preso in mano la partita. EA 7, dunque, capolista assoluta dopo la netta vittoria 89-66 a Milano contro la Granarolo Bologna. Felsinei mai pericolosi, milanesi nelle mani di un buon Alessandro Gentile (15 punti) e dei soliti Langford, Samuels e Hackett. Prosegue il momento magico per il Banco Sardegna Sassari, che al PalaWhirpool di Varese schianta la Cimberio 112-91. Sassari manda 5 giocatori in doppia cifra (Drake Diener 25 punti, Caleb Green 24). A poco sono serviti per Varese i 28 di Adrian Banks. Roma fatica ma al PalaTiziano riesce a battere Caserta 82-79. Torna alla vittoria Cantù che espugna il PalaDeMauro di Avellino battendo la Sidigas 77-59, con una grande prova di Stefano Gentile (24 punti, buon sangue non mente). Esulta Pesaro, che riesce a battere Montegranaro 88-75 e mette fiune al periodo negativo. Bene per i marchigiani Anosike (21). Vince anche Cremona contro Pistoia 81-76. Nel posticipo, Siena va a vincere a Venezia con un grande Carter (23 punti). (FRANCESCO NUCCIONI)

Sport