Sport

Tegola sulla Juventus Pirlo stop di 40 giorni

Andrea Pirlo ha concluso il suo 2013. Gli esami effettuati ieri, dopo la botta presa all’inizio del match contro l’Udinese in un contrasto con Lazzari,  hanno e videnziato una lesione di secondo grado al legamento collaterale mediale del ginocchio destro: l’obiettivo è recuperarlo per il 6 gennaio, in occasione della sfida contro la Roma, ma più realisticamente bisognerà aspettare un’altra decina di giorni. Tanti saluti quindi alla partita decisiva contro il Galatasaray della settimana prossima per accedere agli ottavi di Champions, più le sfide contro Bologna, Sassuolo e Atalanta. Di conseguenza spazio al trio Vidal-Pogba-Marchisio: massima garanzia da parte di tutti, ma è ovvio che il numero 21 ha caratteristiche inimitabili. Per la Juventus, che in campionato viaggia a +5 rispetto all’anno scorso, sarà quindi un bell’esame di maturità: dovesse superarlo, il tris tricolore sarebbe ancor più meritato.
(d.lat.)

Sport