Sport

Il Dottore non molla la moto e crea un team di giovani

Correrà il prossimo campionato e vorrebbe farlo ancora per tre anni. Insomma Valentino Rossi non lascia e si prepara ad affrontare al massimo il Motomondiale 2014. «Si è parlato di sei gare entro le quali valuterò se continuare. Non è vero» smentisce Vale. Dopo il divorzio con Jeremy Burgess, sarà Silvano Galbusera a guidare la scuderia del Dottore, che confessa: «Avevo bisogno di qualcuno che ci credesse». E sulle battute piuttosto pungenti dell’ex capo tecnico, Rossi commenta: «Ho fatto bene a cambiare». Tra le novità della prossima stagione, il debutto in Moto3 di Sky racing team, la squadra creata da Sky che, assieme a Vale, coltiverà giovani talenti italiani, in sella alla Ktm. A marzo, il via ai 19 Gran Premi: 8 di questi saranno trasmessi gratuitamente; gli altri andranno in onda in esclusiva live su Sky. Commento tecnico dell’ex pilota, Loris Capirossi.
(Claudia Vanni/alanews)

Sport