Sport

Nuovi stadi la svolta addio alla burocrazia

Il ministro dell’Interno Angelino Alfano, ha annunciato che oggi il «governo presenterà un emendamento alla Legge di stabilità riguardo all’impiantistica sportiva-, dando la possibilità -di fare impianti sportivi con capitali privati». Nell’emendamento vi sarà anche una «sburocratizzazione per agevolare gli investimenti e la possibilità dell’apertura negli stadi di attività commerciali». «Vogliamo ammodernare le strutture, ma far sì che andare alla partita sia come andare a teatro». Nella riunione di ieri con la Lega Calcio si è deciso di creare una «task force sui problemi relativi alla sicurezza degli stadi».

Sport