Sport

Petkovic contro il Diavolo si affida ai senatori

«Non voglio andare a San Siro per difendere il risultato o per nasconderci, dobbiamo giocare a testa alta, aggressivi e alti, se li lasciamo fare diventano pericolosi», Inquadra così il big match di questa sera contro il Milan (diretta Sky e Mediaset Premium dalle 20,45), il tecnico laziale Petkovic, che aggiunge: «Non siamo ancora al massimo. Fondamentali per un salto di qualità sono i risultati. Dobbiamo crescere perché siamo a un quarto del campionato e ci sono davanti ancora molti punti da raccogliere». Per cercare fortuna contro il Diavolo, Petkovic si affiderà ai “senatori” Klose, Hernanes, Ledesma e Candreva: tutti in campo dal primo minuto. Entrambe le squadre sono in piena emergenza in difesa: rossoneri senza Mexes, Bonera e Silvestre, biancocelesti orfani di Dias, Konko, Biava e Lulic. Ai box, nella Lazio, anche Biglia. Per l’argentino lesione muscolare e stop di almeno 15 giorni.

Sport