Sport

La Roma contro il Chievo per eguagliare lo United

Vincere il match col Chievo (stasera, 20,45, diretta Sky e Premium) per eguagliare il Manchester United. La Roma di Rudi Garcia, capolista indiscussa del torneo, dopo aver stracciato il record italiano della Juventus, sfida stasera l’ultima in classifica allo stadio Olimpico per centrare la decima vittoria consecutiva e mettersi al pari dei Red Devils, capaci di ottenere lo stesso risultato nel campionato 1985-'86. Poi, nel mirino, ci sarebbe il Tottenham del 1960-61, in grado di arrivare a undici successi di fila. Per riuscire nell’impresa, però, il tecnico francese non potrà chiedere aiuto a Maicon (squalificato) e a Totti e Gervinho, non convocati per infortunio. Un guaio per Garcia, che sul Chievo la pensa esattamente come Bradley: “È una squadra sempre molto complicata da affrontare - ha detto il centrocampista ai mcirofoni di Sky-  conosco bene la loro mentalità, visto che ci ho giocato. Garcia? E’ un allenatore sempre attento a ogni minimo dettaglio, con il quale è molto facile lavorare. Per lo scudetto, dopo questa serie, penso proprio che ci saremo anche noi. E le rivali per il titolo saranno Juventus e Napoli, Inter e Fiorentina”. Posticipata per i troppi infortuni in corso, infine, l’amichevole prevista a Giacarta, Indonesia,  il prossimo 14 novembre, contro una rappresentativa locale.

Sport