Sport

Cuadrado show la Viola resta in scia

La Fiorentina ci prende gusto e con un’altra vittoria in rimonta resta nella scia delle grandi. I viola stendono il Chievo per 2-1 grazie a una doppietta di Cuadrado. La Fiorentina va vicina al gol dopo cinque minuti con una girata al volo di Joaquin di poco alta, poi alle soglie del quarto d’ora la difesa dei viola si addormenta e il Chievo la punisce: cross di Dramè e colpo di testa indisturbato di Cesar che vale l’1-0. La squadra di Montella commette lo stesso errore alla mezz’ora e rischia grosso sull’incornata di Thereau, pescato a centro area da Dramè: palla alta di poco. La Fiorentina si sveglia prima dell’intervallo e per il Chievo sono dolori. A raddrizzare le cose per gli ospiti ci pensa il solito Cuadrado che sfreccia sulla sinistra, brucia Estigarribia con un dribbling a rientrare e batte Puggioni. La Fiorentina completa la rimonta al 65’ con il gol del 2-1 firmato ancora da Cuadrado: un rimpallo fortuito di Rossi diventa un assist  per l’esterno viola, che beffa Puggioni in uscita con un destro sul primo palo. La squadra viola  resta così al quarto posto con 18 punti in compagnia dell’Inter.
Emissari dell’ArsenalNel frattempo, si è saputo che alcuni emissari dell’Arsenal erano in tribuna proprio per seguire Cuadrado: «Non lo sapevo- ha detto il colombiano- sono contento alla Fiorentina, poi più avanti si vedrà». Brutte notizie per Aquilani: sospetta distorsione ad un ginocchio.

Sport