Ecco il primo corso per sviluppare le start up

Milano. Capitalizzare la propria formazione, anche nei settori umanistico e delle scienze sociali, attraverso l’iniziativa personale e l’avvio di start up: è l’obiettivo che si propone l’Università Cattolica di Milano  investendo in capitale umano ad alto potenziale, dottorandi, neo dottorati e studenti di master. “Dr. Start-upper” è un progetto nato con la collaborazione della Camera di commercio di Milano che scommette sulla creatività nel costruire nuove forme di lavoro e professionalità e intende promuovere interventi mirati allo sviluppo dell’imprenditorialità per favorire la nascita e la crescita di nuove imprese. Si aprirà a novembre 2013 e verrà proposto gratuitamente ad un massimo di 25 partecipanti, soprattutto dottorandi in ambito umanistico e delle scienze sociali. «Il percorso Dr. Start-upper è una proposta originale volta a realizzare un connubio tra cultura umanistica e mercato, sostenendo le iniziative di studenti postgraduate con un’elevata preparazione»,  ha dichiarato Franco Anelli, rettore della Cattolica. In particolare Dr. Start-upper vuole offrire gli strumenti, la conoscenza dei quadri normativi e le skills manageriali per lo sviluppo di idee che portino alla creazione di una start-up.
 
(Metro)