Spettacoli

La danza arriva al Manzoni Abatantuono diventa regista

Teatro. Prosa e non solo nella stagione 2012-2013 del Teatro Manzoni. La sala infatti aprirà ora alla danza. Ecco che, fra gli spettacoli fuori abbonamento, appaiono in cartellone un classico come “Lo Schiaccianoci”, proposto nella sua versione moderna di Riccardo Reim, che, dal 4 al 6 gennaio, sulla coreografia di Mario Piazza, porterà sul palco due ballerini di fama televisiva come Andrè De La Roche e José Perez, ballerino professionista di “Amici”. Ancora danza dal 9 all’11 novembre, con un altro big della danza, Raffaele Paganini, protagonista del suo “La vera storia di Zorba il greco”.
A metà fra danza e atletica invece le Campionesse Italiane di Ginnastica Ritmica, già nel corpo di ballo del “Fiorello Show”, porteranno, dal 22 al 24 febbraio, la loro idea di danza tra ritmo, sincronismo ed eleganza in “Rhyth.mix”. Il primo spettacolo in scaletta sarà, dal 4 al 7 ottobre, “Vengo a prenderti stasera” con Mauro Di Francesco e Nini Salerno che vedrà il debutto alla regia di Diego Abatantuono. Attesissimo sarà poi, dal 16 ottobre al 4 novembre, “Kramer contro Kramer”, lo spettacolo che inaugurerà la stagione in abbonamento con Daniele Pecci e Federica Di Martino. Da segnalare poi, dal 4 dicembre, Enzo Iacchetti e Marco Columbro ne “il vizietto”, Nancy Brilli, dall’8 gennaio, ne “La locandiera” e il nuovo “Oblivion Show 2.0”, dal 4 aprile (Info: 02 7636901).
(A.G.)

Spettacoli