Spettacoli

Nuti per la Merini

Musica. “Ciao, Alda!”. S’intitola così l’omaggio ad Alda Merini che domani al Teatro Romano di Villa Clerici le rivolgerà alla sua memoria Giovanni Nuti in un concerto con le poesie-canzoni nate dal suo sodalizio, durato 16 anni, con la poetessa che lei stessa amava definire “matrimonio artistico”. E, in anteprima, anche due nuovi pezzi su poesie di Giorgio Manganelli (Info: 3408164616).
(A.G.)

Spettacoli