Spettacoli

La crisi economica sbarca al Festival della Letteratura

Libri. È uno degli eventi culturali nazionali più attesi e amati. Il “Festivaletteratura di Mantova”, da oggi al 9 settembre, giunge alla sua sedicesima edizione e si concentra sui temi di attualità più discussi come la crisi economica. Per questo atteso sarà l’intervento di Paul Wilmott che cercherà di mostrare, l’8 settembre, in “Che cosa leggono i Quants?”, i limiti dei presupposti matematici su cui si basa l’economia ufficiale. Mentre i difficili temi dell’educazione e della trasmissione del sapere verranno affrontati, l’8 settembre, da Zygmunt Bauman, a colloquio con Riccardo Mazzeo, autori di “Conversazioni sull’Educazione” e da Edgar Morin, il 9 settembre, in “Una nuova educazione per un umanesimo planetario”. Non mancheranno poi anche i narratori italiani: da Claudio Magris a Raffaele LaCapria, da Niccolò Ammaniti a Melania Mazzucco fino a Michela Murgia. Moltoattesa poi, l’8 settembre, dalle 21.45 alle 00.30, la festa sull’”Orlando Furioso” a Palazzo Te (Info: www.festivaletteratura.it).
(A.G.)

Spettacoli