Sport

Inter super nel derby Allegri Torneremo

«È stata un’annata così. Abbiamo lottato fino all'ultimo. Cosa devo dire se Bonera, Abbiati e Muntari si fanno male dopo pochi minuti? È andata così. L’anno scorso Eto’o  divorò un gol già fatto e noi vincemmo 3-0.» Massimiliano Allegri lo prende quasi con filosofia il 4-2 con cui l’Inter ha vinto il derby con il suo Milan e annientato le speranze rossonere di lottare fino all’ultima giornata per lo scudetto. Ma si vede che il tecnico livornese è deluso. «Ci riproveremo il prossimo anno – dice ancora Allegri – con la stessa determinazione. Rimpianti per Thiago Silva utilizzato in coppa Italia e poi infortunato? No, sono un allenatore e prendo le decisioni, nel bene e nel male. E poi al posto di Thiago Silva, hanno giocato giocatori che ha fatto bene. Via, è andata così». Nel derby, ci ha provato Ibra a tenere viva la fiamma del Diavolo con due reti con cui ha ribaltato l’1-0 iniziale. Ma il principe Milito con i tre gol segnati, ha indirizzato il vento contro il Diavolo e ha spento ogni luce. Maicon poi, ha fatto saltare l’interruttore generale del Milan. I due interisti sono riusciti, di contro, ad alimentare, ma ormai per l'ultima volta, l'estremo tentativo dei nerazzurri di entrare in Champions. Ma domenica prossima all'Olimpico contro la Lazio, per l'Inter sarà davvero dura.
(Metro)

Sport