Meteo
 


Francesco Gabbani canta “duemiladiciannove”

Duemiladiciannove

C’è un link che sta rimbalzando da un telefono all’altro, non è il solito “Buongiornissimo Caffè” ma l’ultimo video di Francesco Gabbani: “duemiladiciannove”

Il cantautore, da sempre in equilibrio tra citazioni altissime e musica  pop, analisi della società e sorriso (baffuto), racconta con questa canzone come trovare un punto fermo tra positivo e il negativo, tra la parte spirituale e quella terrena: “tra il sublime e il verme, tra lo spirito e la carne”

La clip ha già totalizzato decine di migliaia di visualizzazioni attraverso un metodo inedito per la nostra musica e un canale diretto che la GabbaFamily sta usando per dialogare su whatsapp con Francesco. Ad essere originale non è solo la scelta di condivisione del brano, ma anche il video stesso, diretto da Olmo Parenti, dove i personaggi più influenti del 2019 cantano (con la tecnica del deepfake) la canzone di Gabbani. Tra gli altri, Matteo Salvini, Papa Francesco, Giuseppe Conte, Greta Thunberg, Carola Rackete, Barbara D’Urso, Sfera Ebbasta, Salmo, Trump e molti altri. Dimenticavo: il Premier Conte canta dalla prima pagina di Metro!

“Duemiladiciannove” non si trova quindi su spotify o negli store, ma è possibile ascoltarlo solamente se si riceve il link al video. Oppure basta cliccare play qui in alto.

Francesco Foderà