Gazzelle al Primo Maggio

Felice di partecipare al Concertone del Primo Maggio, Gazzelle, l’artista che scrive come ci ha dichiarato per “una sorta di terapia personale” vuole arrivare ai suoi ascoltatori regalando un sorriso e cercando di cambiare loro la giornata. Quale è il suo rito scaramantico prima di esibirsi? Guardate l’intervista.

 

Servizio di: Francesco Foderà