Corteo contro gasdotto scontri in Puglia

Scontri al cantiere Tap di Melendugno, in provincia di Lecce: secondo quanto si apprende la polizia ha sgomberato il blocco di circa 300 manifestanti che stavano protestando contro l'espianto degli ulivi sul tracciato dove dovrebbe sorgere il micro-tunnel del gasdotto. L'azione è arrivata a seguito del via libera ai lavori da parte del ministero dell'Ambiente e all'indomani della sentenza del Consiglio di Stato che ha respinto i ricorsi della regione Puglia e del comune di Melendugno.