Terremoto, danni a 200mila case

Non si ferma lo sciame sismico in Centro Italia. Oltre cento scosse registrate da ieri sera. Sono circa 22mila in 4 Regioni gli sfollati, il sindaco di Accumoli, comune già distrutto dal terremoto di agosto, ha disposto l'evacuazione totale del paese. Il presidente dell'Anci Antonio De Caro fa una stima dei danni dopo l'ultima forte scossa di domenica: "Ci aspettiamo 200mila domande di sopralluoghi per case danneggiate"..ieri la visita di Renzi a Preci. "Ricostruiremo tutto", promette ancora il premier, mentre altri 500 militari in arrivo a presidiare le case terremotate e prevenire atti di sciacallaggio. Lo ha annunciato la ministra della Difesa Roberta Pinotti.

LA PRESSE