Meteo
 


Isis, video decapitazione 21 egiziani

Isis, diffuso video decapitazione 21 egiziani. Militanti: Siamo a sud di Roma

I militanti dello Stato islamico hanno diffuso un video che mostrerebbe la decapitazione di 21 egiziani cristiani che erano stati rapiti in Libia.  Il video è comparso sull'account Twitter di un sito internet che sostiene il gruppo dello Stato islamico. Secondo Site (il sito americano di monitoraggio dell'estremismo islamico in rete) durante il filmato i militanti affermano di essere a sud di Roma, in Libia. In una didascalia del filmato si legge: "Il popolo della croce, seguaci dell'ostile chiesa egiziana".