Medioriente Retata esercito Israele in Cisgiordania

I soldati israeliani hanno ucciso un uomo palestinese, durante una operazione per effettuare arresti nel campo rifugiati di Qalandiya, in Cisgiordania. Lo fa sapere l'esercito. L'uomo ha lanciato sassi e cariche esplosive contro i soldati, che hanno risposto sparando. Lui è stato ucciso, mentre un'altra persona è stata ferita. Fonti palestinesi hanno identificato il primo come il 20enne Mahmoud Abdalla.