Il mio ragazzo critica tutto

Meteo
 


Cara Maria Beatrice,
ho 22 anni e da 6 mesi sto con un ragazzo coetaneo conosciuto
all'università. All'inizio, direi per il primo mese, lui era dolcissimo con
me e io mi sono proprio innamorata. Ora pero' passa il tempo a criticarmi su
tutto, da come mi vesto, a come mangio a quello che leggo, a mia mamma e
cosi' avanti. Poi non lo fa solo con me, ma anche davanti ai nostri amici e
la cosa mi umilia abbastanza. Gli ho parlato, e' ritornato ad essere gentile
e carino per una settimana, ma poi ha ricominciato a fare lo str..
Esiste un modo per farlo cambiare o devo lasciarlo?
Ross

Cara Ross, 
anche se sei giovanissima dalla vita una cosa almeno dovresti averla
appresa: le persone difficilmente cambiano. Ma possono migliorare. Prima di
dare il benservito al tuo ipercritico ragazzo ti propongo di sottoporlo ad
un test di intelligenza. Trasformati, a tua volta, nella versione al
femminile di Furio, l'indimenticabile super-preciso, super-pignolo
super-rompi interpretato, al grido di "Magdaaa!!!", da Carlo Verdone in
Bianco Rosso e Verdone. E martella, senza pietà, le sue abitudini e i suoi
comportamenti, i suoi modi di fare. Se non capisce l'antifona allora il
problema si risolverà da solo. 

Blog di: 
Maria Beatrice De Caro