Meteo
 


Fatti&Storie

Senza mascherina in metrò fioccano multe

Milano

È più o meno stabile la situazione dell’epidemia in Lombardia: sono stati 216 i nuovi positivi registrati ieri, a fronte di 16.567 tamponi, per una percentuale pari all'1,3. Cinque le vittime mentre diminuiscono i ricoveri. In terapia intensiva restano 31 persone (+1). I ricoverati non in terapia intensiva sono 302 (-10). I nuovi casi a Milano sono stati 99, di cui 56 a Milano città.  
Non tutti sembrano essere consapevoli dei rischi che si corrono, soprattutto tra i giovani. Nel corso dei controlli nella zona della movida attorno a corso Garibaldi sabato sera sono state controllate circa 200 persone, 27 delle quali sono state sanzionate perché non indossavano la mascherina e  155 persone sono state sanzionate perché viaggiavano senza biglietto.
Hanno invece corso  con la mascherina i 2000 runner che hanno partecipato ieri alla prima gara in epoca coronavirus:  la Salomon Running 2020.  Parco CityLife, il Portello e il Monte Stella le tappe della corsa, che ha dovuto rispettare le normative anti-Covid: misurazione della temperatura, tamponi rapidi agli atleti con temperatura superiore a 37,5 gradi, kit sigillati e ingressi contingentati nel villaggio gara, mascherina obbligatoria nelle aree comuni fino alla partenza e nei primi 500 metri dopo il via, per indossarla subito dopo l'arrivo.

Articoli Correlati
Fatti&Storie